Nuovo titolo e altre notizie

E’ uscito Re della Musica – Zaphadin, la biografia ufficiale della stella della musica galattica. Ovviamente si parla di una persona che non è mai esistita ed è un racconto lungo dell’universo di Star Minds! 😉

La vera storia dell’uomo dietro il mito. Un racconto lungo di Star Minds.
Amava intrattenere gli amici con canti e balli. E un giorno a un banchetto di nozze incontrò il manager che lo rese un fenomeno galattico. Sa ballare, cantare e intrattenere come nessun altro. E’ il re della musica! Durante la sua carriera quindicinale, la stella di Zaphadin è cresciuta in popolarità mentre il morale dell’uomo piombava nella disperazione. Ecco perché all’apice della fama, egli ha deciso di lasciare tutto.

Ho anche abbassato i prezzi degli ebook, ora il più caro costa 6,99euro. Quello di cui sopra, essendo un racconto lungo, 2,99euro. E prossimamente spero di far arrivare i libri su Google Play, ma sono talmente tanti che ho bisogno di qualche giorno libero per farlo. Attendete con fiducia! 😀

Annunci

L’estate è finita

Evviva l’autunno! Il prossimo weekend spero di dedicarmi ai cartacei che però probabilmente usciranno a ottobre. Intanto è uscito l’e-book di Onorevoli Assassini che comprende Talwar e Khanda, Assassini Innamorati e la Storia di Saif.

Forse dovrei fare un mini-cofanetto con Kilig la Spada, visto che sono storie collegate. Solo che mentre Onorevoli Assassini e Saif e Kilig sono relativamente “puliti”, Kilig e Hakeem è decisamente vietato ai minori.

Comunque usciranno i cartacei di Onorevoli Assassini e di Favole Rivedute e Corrette (pensavate mi fossi scordata, eh?) entro la prima metà di ottobre. Poi entro l’anno ci sarà l’ebook di Re della Musica, un racconto lungo dell’universo di Star Minds vagamente collegato alla seconda generazione nonchè a Yash e Ryo.

Altro tempo per le traduzioni non credo di averlo quest’anno. Intanto godetevi le nuove uscite (l’estate ha visto solo pubblicazioni in italiano!) con le splendide copertine della mitica Rossana Beretta, e, se vi va, compilate il sondaggio qui sotto per aiutarmi a scegliere cosa tradurre – il sondaggio è anonimo! 😉

Intervista a Kilig la Spada

copertina di Cinzia Di Felice

Traduzione dell’intervista a Kilig rilasciata a Library of Erana a giugno 2014
Nome: Kilig la Spada (nome di battesimo: Karuna)
Età: 30 anni circa
Per favore dicci qualcosa di te.
Ero il quinto di dieci figli, sfruttato da mio padre finché Acharya Saif mi ha salvato la vita nei bassifondi. Così Karuna l’Addolorato è diventato Kilig la Spada.
Descrivi il tuo aspetto in dieci parole o meno.
Un bel tenebroso dai capelli neri.
Hai un codice morale? Se sì, quale?
Sono un assassino, e abbiamo un codice morale: mai far del male a donne o bambini. E non usiamo veleni. Siamo uomini (e qualche donna) onorevoli.
Uccideresti per coloro che ami?Uccido per vivere, ma soprattutto chi se lo merita: mariti violenti, uomini di potere ingiusti…
Moriresti per coloro che ami?
Assolutamente. La mia vita non ha senso senza di loro.
Quali diresti sono le tue debolezze e le tue forze?
Sono forte e deciso e un professionista, un membro della Gilda degli Assassini di Godwalkar. La mia unica debolezza è il mio cuore. Quando mi innamoro, è dura.
Ha una relazione che preferisci alle altre? Perché?
La prima è stata con Acharya Saif, che mi ha istruito e mi ha insegnato a diventare un assassino. Pensavo che saremmo vissuti felici e contenti, ma dopo due anni mi ha mollato per tirare su un figlio che non sapeva di avere. E quando è morto, quindici anni dopo, mi lo ha affidato. Così ora Hakeem mi ha rubato il cuore come aveva fatto il padre e sono di nuovo nei guai.
Hai una famiglia? Parlaci di loro.
Di quei dieci figli, sono sopravvissuti solo due a parte me. E mio fratello mi ricorda troppo mio padre, non ci parliamo da anni. Vedo mia sorella quando posso, i cugini anche meno. La mia nuova famiglia è la Gilda degli Assassini, suppongo…
Dacci qualche informazione sul mondo in cui vivi.
Sono nato nei bassifondi di Godwalkar, ex capitale del regno del Gajendra, cinque anni dopo la morte dell’ultimo re. E’ una città mista, dato che la gente sotterranea, che si chiama Genn, si è unita a noi come cittadini regolari. E’ una grande città, costruita all’incrocio di due fiumi e circondata da colline, e poi foreste e montagne a nord e una pianura a sud-est fino alla costa. Adesso è una città-stato con un consiglio di Genn.
Il tuo mondo ha una religione o altre credenze spirituali? Se sì, le segui? Spiega come ciò cambia il tuo comportamento.
Ogni paese o città-stato ha la sua religione, ma la maggior parte degli umani sono politeisti. Ho sentito dire che a nord predicano un unico dio, ma personalmente non credo in nessuno. Nessuno mi ha aiutato durante l’infanzia, per cui ho smesso di credere
Viaggi nel corso delle tue avventure? Dove?
Vado in missione per la Gilda e sono arrivato fino a Jevina, un’altra ex capitale di un regno che non c’è più. Non sono mai stato nel posto che ha visto nascere la Gilda degli Assassini secoli fa. Agharek è troppo a sud e ha la sua versione della gilda. Il nostro fondatore veniva da lì, ma ha cambiato un po’ le regole.
Il tuo mondo ha magia? Come viene vista?
Gli Umani sono abbastanza imbranati, ma se si accoppiano con membri delle Razze Magiche, possono essere molto potenti. Non so da dove viene la loro magia e nonostante abbia un’amica mezzosangue, non ho idea di come funzioni. Neanche lei lo sa, temo!
Il tuo mondo ha razze diverse? Vanno d’accordo tra loro?
Gli Umani hanno diversi colori di pelle, occhi o capelli, ma differiscono solo per cultura, che a volte si scontra anche se sono, per esempio, tutti biondi e con gli occhi azzurri (ho saputo che a nord i Variani e i Blackmore si stanno facendo a pezzi in una guerra senza fine, e hanno la stessa origine. Al sud siamo stati in pace molto a lungo nonostante la caduta dei nostri re).
Il tuo mondo ha esseri soprannaturali/mistici? Dicci qualcosa di loro.
Abbiamo le Razze Magiche. Finora solo i Genn riescono a vivere con noi, e attraverso di loro possiamo ogni tanto avvistare dei Sila. Una volta ho aiutato a uccidere un mezzo Fajrulo, ma sono mutaforma, chissà quanti ce ne sono tra noi. Non ho mai visto un Waiora. I Genn sono la gente di Etere, i Sila di Aria, i Waiora di Acqua e i Fajrulo di Fuoco (gli Umani sono di Terra, in caso te lo stessi chiedendo). Credono che il nostro mondo sia sotto la supervisione di cinque Immortali, gli elementi summenzionati. Essendo un miscredente, ti lascerò giudicare da solo chi ha ragione. Dicono che è un fatto, non una religione, ma chissà…
I libri della Gilda degli Assassini
Saif e Kilig
Kilig e Hakeem
Kilig la Spada (contiene entrambi)
prossimamente:
Talwar e Khanda
La storia di Saif
Onorevoli Assassini (contiene entrambi)

Aggiornamento

AmrendraGemelli_resizeSono indietro con le altre traduzioni, ma a giugno ho scritto la quarta parte della storia dei principi gemelli e per una volta ho aggiornato prima la versione italiana, in quanto quella inglese devo ancora mandarla all’editor! 🙂

Perciò, se hai acquistato Amrendra – Principi Gemelli su Amazon, penso che ti sia già arrivato l’aggiornamento (se sei online, io tengo il wi-fi spento su KK). Su Kobo, non so come funziona. Su Smashwords, basta andare a scaricare la versione più recente.

Nota bene: il prezzo è rimasto lo stesso! Se non l’hai ancora fatto, Amrendra – Principi Gemelli è ora un racconto molto più lungo di amori maschili e non solo!

Buona lettura.

Buon 2016

Primo post dell’anno (più o meno), quindi gli auguri sono d’obbligo. Anche se molti grandi della musica e del cinema ci stanno lasciando in questo funesto mese, ma d’altronde si tratta di anno bisestile… Andiamo avanti, va’! 🙂

Dunque, nuovo titolo in e-book, “anticipo” su Amori Maschili a Terra d’Argento volume 2 che uscirà alla fine dell’anno: Amrendra – Principi Gemelli.

C’era una volta un regno che seguiva le tradizioni e la cultura del sud, ma era diverso dagli altri per due cose principali: aveva quattro stagioni invece di tre, guidate dai monsoni, e aveva gemelli di sangue blu, perciò c’erano sempre due re intercambiabili…

“Il guerriero del nord”

Il primo amore (non corrisposto) del principe ereditario.

“I giullari”

Intrattengono la corte del Lakeshi e il suo pervertito re.

“Gemelli di sangue blu”

Rohit e Rahul dell’Amrendra imparano a conoscersi e si preparano a regnare insieme.

AmrendraGemelli_resizeQuesto weekend mi dedicherò ai cartacei e spero di poter annunciare Kilig la Spada all’inizio di febbraio insieme alle nuove edizioni degli altri tre (Star Minds la Trilogia, Star Minds Frammenti e Amori Maschili a Terra d’Argento)…

Mi sono comprata un libro sulle proporzioni dei manga e sto facendo un po’ di chibi su Star Minds. Poiché Star Minds Kids per ora è senza parole, magari lo posterò anche qui…

Alla prossima comunicazione! 🙂

Nuova uscita

SaifKiligEbook_resizeLe fan di Lucrezia forse lo aspettavano dopo che lei ha condiviso la copertina dell’edizione inglese. E’ finalmente tradotto Saif e Kilig, “prequel” dell’Eredità di Saif, ovvero la storia d’amore tra Saif e il suo allievo fino all’arrivo di un bambino dagli occhi verdi…

A settembre spero di pubblicare Kilig e Hakeem, la seconda parte che inizia con L’Eredità di Saif, e poi l’intero volume su Kilig la Spada che conterrà anche un racconto lungo con un personaggio che comparirà a rovinare la vita a Kilig e Hakeem…

Ebook disponibile per ora su Amazon e Smashwords. In arrivo su Kobo e Apple.

Intanto buona estate, anzi, buon Agosto! 🙂