Tag

, , ,


Prima che chiudano per le feste, ho caricato su Amazon e Kobo un racconto lungo delle Amazzoni. Ultimo titolo dell’anno, per il prossimo non ho ancora deciso se e cosa tradurre. In questi giorni sono a Più Libri Più Liberi e la mia depressione sullo stato dell’editoria è di nuovo alle stelle! 😉

Mancano ancora due giorni e domani si preannuncia giornata campale per la presenza del Signor Distruggere e di una Mamma Pancina scrittrice – scorrerà il sangue nel sottosuolo della Nuvola di Fuksas, fra pancine e puttane di Distruggere? Chissà! 😀

Intanto vi lascio con le foto dell’orrore e il mio bottino corrente dalla fiera della piccola e media editoria…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci