Tag

, , ,


Yash e Ryo_resizeE’ un’intervista a dei personaggi! Ho messo insieme un po’ di domande e ho cominciato a farle ai miei personaggi. Sul blog inglese è Samantha che conduce le interviste (dopo Brenda, la “giornalista” di Books of the Immortals – Earth), ma dato che le loro storie non sono ancora state tradotte… per ora qui ci sono solo interviste botta e risposta con i personaggi!

In questo caso una storia autoconclusiva, “Yash e Ryo persi nella Via Lattea“, che inizia nell’universo di Star Minds ma finisce in una dimensione parallela. Forse un giorno pubblicherò anche le storie della Lega, per ora accontentatevi di questo racconto lungo.

E’ un argomento che mi sta molto a cuore e che qui ho sviluppato in maniera molto diversa rispetto agli “Amori Maschili su Terra d’Argento“. Soprattutto, è il primo personaggio ufficialmente asessuale della sottoscritta (su Terra d’Argento non ci sono tutte queste etichette, quindi gli asessuali sono molto più nascosti). Spero di scriverne altri in futuro, ma ancora non mi sono rimessa a scrivere Star Minds Interregnum, impelagata come sono con Terra d’Argento!

La copertina è di una brava illustratrice russa che ho trovato su DeviantART.

Dimmi qualcosa di te (nome, età)…

Mi chiamo Yashvardan Samara, sono nato su Ypsilanti, un pianeta matriarcale delle Nazioni Stellari venticinque anni fa.

Descriviti in dieci parole o meno.

Sono un atleta, capelli castani, occhi grigioverdi.

Hai un nemico o una nemesi? Se sì, chi è e come è diventato un nemico?

La mia famiglia è il mio nemico. Sono scappato dal mio pianeta perché mi hanno chiuso in cantina e la mia “ragazza” mi ha costretto a scopare con lei. E se pensate che gli uomini non possono essere stuprati dalle donne, meglio che facciate una ricerca sul vostro internet, sono sicuro che ci sono un sacco di casi di stupri maschili.

Sicuramente ci sono parecchi casi in inglese, non ho fatto la ricerca in italiano. Hai una relazione? Se sì, con chi e cosa ti piace di lui/lei?

No, sono asessuale, non mi interessa una relazione. Soprattutto dopo essere stato stuprato.

Quale è la sfida più grossa che devi affrontare?

Sopravvivere al trauma. E rimanere vivo e libero.

Dimmi della tua famiglia.

Non voglio parlare della mia potente madre e del suo docile marito.

Dimmi qualcosa di interessante o inusuale su di te.

Ho vinto delle medaglie come ginnasta e come corridore. Ma non era sufficiente per mia madre, voleva delle nipotine, così mi ha costretto a frequentare la ragazza prepotente.

Passiamo all’altro baldo giovane che sembra cinese o giapponese, ma è un alieno Umanoide. Dimmi qualcosa di te.

Sono Ryo Hanashima, figlio di un boss mafioso di Xi-kong, Il Pianeta Patriarcale delle Nazioni Stellari (sì, tutte maiuscole, grazie!)! Sono di qualche mese più vecchio di Yash, che è il più bel ragazzo che ho mai visto in vita mia!

Descriviti in dieci parole o meno.

Lunghi capelli neri e tatuaggi della Famiglia.

Quale è il tuo ruolo nella storia?

Mmm. Buona domanda. Yash e Birgit mi hanno salvato da uno “stupro correttivo” e sono rimasto incantato. Yash è bellissimo. Se non fosse così traumatizzato, lo avrei già baciato fino a togliergli il fiato!

Quindi come ti relazioni con lui?

*sospiro* Siamo solo amici… Ce ne siamo andati insieme dalle Nazioni Stellari… non volevo che fosse arrestato dalla Polizia Galattica…

Quale è la sfida più grossa che devi affrontare?

Rimanere vivo e libero. Sperando prima o poi di riuscire a sedurre Yash!

Dimmi qualcosa di interessante o inusuale su di te.

Ho un drago serpentino sulla schiena e la coda del drago sul mio braccio sinistro arriva sul lato del collo. E sono bravo alle corse di macchine volanti e motosoniche.

Annunci