Tag

, ,


DelosDays: un weekend tra gli scrittori

Quasi cento appuntamenti in tre giorni, trentacinque presentazioni librarie, premi, incontri con decine di autori italiani e stranieri: DelosDays si preannuncia come un evento davvero imperdibile.

Affermate che potrete raccontarlo ai vostri nipoti e dire “a Milano io c’ero” forse è un po’ eccessivo, ma è certo, anche solo guardando il programma, che DelosDays2011 promette di essere una manifestazione che sarà ricordata.

Quattro giorni, dal 2 al 5 giugno, dedicati a vampiri e romance, fantasy, fantascienza e horror, per un programma principale con quasi quaranta conferenze, trentacinque presentazioni librarie, le performance e i reading della NextCon, gli incontri faccia a faccia con gli autori attorno a un tavolo, le mostre d’arte. Quattro giorni ricchissimi che metteranno davvero a dura prova le abitudini degli appassionati, che spesso vanno alle convention soprattutto per ritrovarsi e chiacchierare.

Per chi ama leggere sarà l’esperienza unica di trovarsi insieme a un grandissimo numero di autori. Tanti ospiti, quelli stranieri come Robert J. Sawyer, autore di fantascienza dalle solide basi scientifiche a volte indicato come un moderno Asimov; Tanya Huff, già autrice di successo con la serie vampiresca Blood Ties anni prima di Stephenie Meyer e Charlaine Harris; Steven Erikson, che ha ribaltato i modelli della letteratura fantasy. E quelli italiani come Luca Masali, l’autore italiano di fantascienza record di vendite con I biplani di D’Annunzio, Barbara Baraldi che ha appena pubblicato da Mondadori Scarlett: Il bacio del demone e Francesco Dimitri creatore del mondo della Vaporità al confine tra fantasy e steampunk. E poi i tantissimi autori intervenuti a presentare libri e relazioni. Qualche nome in ordine sparso: Franco Forte, Danilo Arona, Luca Tarenzi, Tiziano Bertoni, Paola Boni. Alfonso Zarbo, Milena Debenedetti, Agaraff, Giuseppe Pederiali, Luca Marchesi, Alessia Fiorentino, Adriano Barone, Paolo Aresi, Lanfranco Fabriani, Giovanni De Matteo, Giampietro Stocco, Vincenzo Bosica, Vittorio Piccirillo, Adalberto Cersosimo, Alberto Cola, Dario Tonani, Matthias Graziani, Francesco Verso, Antonio Bellomi, Nicoletta Vallorani, Andrea G. Colombo.

Non sono scrittori, ma anche editori, come Alessandra Roccato di di Harlequin Mondadori, Gianfranco Viviani di Delos Books, Giuseppe Lippi di Urania, Giuseppe Granieri di 40k, Kremo di Kipple Officina Libraria, Luigi Petruzzelli delle Edizioni Della Vigna, Armando Corridore di Elara, Marco Solfanelli di Tabula Fati; grandi nomi della critica come Salvatore Proietti, Antonio Caronia, Gian Filippo Pizzo; curatori di riviste come Carmine Treanni di Delos, Franco Forte di RM e WMI, Francesco Spagnuolo di H, Irene Vanni di HorrorMagazine, Carlo Bordoni di IF, Emanuele Manco di FantasyMagazine e ovviamente Silvio Sosio di Fantascienza.com.

Ci saranno le attivissime blogger letterarie che si confronteranno nel blog True Blogs, ci saranno i redattori di FantasyMagazine, gli esperti di giochi di ruolo, i connettivisti.

E ci saranno gli artisti: Franco Brambilla, da dieci anni copertinista di Urania, e Maurizio Manzieri, vincitore del premio Chesley e autore di cover per Fantasy & Science Fiction e Asimov’s, e Tiziano Cremonini tutti e tre come pure Samanta Leone con le proprie opere esposte.

Premi, i banchetti per la vendita dei libri, gli incontri in giardino, i quizzoni serali, le cene e i barbecue: non ci sarà da annoiarsi.

Il programma definitivo è stato pubblicato sul sito http://www.delosdays2011.it/programma, dove è anche possibile scaricare la versione pdf del fascicoletto che sarà dato a tutti gli iscritti.

Ricordiamo brevemente i costi: 10 euro l’entrata giornaliera, e con 20 euro (una tantum) in più si ricevono anche a due libri in omaggio e al volumetto ricordo Alba del futuro, con racconti di tutti gli otto ospiti, ideale da far autografare. L’iscrizione può essere fatta anticipatamente dal sito (www.delosdays2011.it/iscrizioni) oppure direttamente sul posto. DelosDays2011 è una manifestazione realizzata dall’Associazione Delos Books in collaborazione con l’associazione USS Leonardo e la Università Europea degli Sport della Mente, e interamente finanziata dall’Associazione Delos Books, senza alcun contributo statale, regionale o comunale.

L’Associazione Delos Books è l’editore dei più noti portali “di genere” italiani, come Fantascienza.com e FantasyMagazine.it, HorrorMagazine.it. Pubblica anche la storica rivista di fantascienza “Robot” e il periodico “Writers Magazine Italia”, per chi ama scrivere. È socio di maggioranza di Delos Books srl, casa editrice distribuita nelle librerie con le serie di romanzi Odissea, che ospitano il meglio della narrativa internazionale di fanascienza, fantasy, vampiri e mystery.

Ufficio stampa DelosDays: delosdays@delosbooks.com

p.s. ricevuto via mail indirizzata a “Gentile collega”… di che? Giornalista non sono più (anche se le quattro recensioni/articoli li ho scritti proprio per loro quasi 10 anni fa), scrittore? Chi firma la mail non è scrittore… sorvoliamo… come l’ho ricevuto, ve lo copincollo (senza averlo letto) – e rimane valido il disclaimer! 😀

Annunci