Tag

, , , ,


Ieri ho guardato questo film del 2008 su come il voto di  un unico americano (coglione e incosciente) può far eleggere il loro presidente – e meno male che ha una figlia undicenne sveglia e con coscienza civile. Film pensato nel 2005 durante la campagna di Bush e guardato nel giorno giusto in cui ho fatto incazzare un amico che mi augurava “Buon 25 aprile”. Per me al massimo era Pasquetta, mai festeggiato il 25 aprile se non stando a casa e/o risparmiando giorni di ferie (le due settimane del 25 aprile e 1° maggio sono fantastiche per questo)! 😉 Che poi sto pure leggendo il numero di aprile di Linus, quindi da Pasquetta è diventato di nuovo il 25 aprile, credo. Mah. La mia coscienza politica è inesistente, visto che sto aspettando che il pagliaccio se ne vada a quel paese e cadano le frontiere (ma sul serio, non come nella comunità europea che adesso se vai in Inghilterra con la carta d’identità ti guardano storto perchè vogliono il passaporto). Chi ha inventato la politica non ha fatto un favore all’umanità, ma tant’è. Pare che alcuni senza un leader da seguire non sanno che fare della loro vita e del loro cervello. Speriamo che tutto ciò cambi al più presto.

Riguardo al film, è consigliato per vedere l’altra faccia dell’America, quella che in genere a Hollywood non fanno vedere. Non c’è la classe media in America, proprio come sta sparendo da noi perchè li seguiamo come deficienti. E poi Kevin Costner contro-ruolo sta bene, è una commedia e la bambina è bravissima. E c’è il compianto Dennis Hopper nell’unico ruolo di buono della sua vita, probabilmente, nel commento ha detto che non vuole rinunciare a fare il cattivo! 😉 Non sono andata su IMDB a vedere se ha fatto altri film dopo questo.

Ho visto anche Shrek 4, reboot della serie (ma anche l’ultimo) che ha ritirato un po’ su la sbarra con una simpatica alternativa. E ho letto un manoscritto di romanzo, e lavorato alla graphic novel e al romanzo storico. Alla faccia delle vacanze. Pasqua con chi vuoi, no? Il mio eremo è perfetto per questo! 😀

Annunci