Tag

, , , ,


dedica di Ryo Kanai

Eccomi di ritorno da Torino Comics… che dire, un’esperienza interessante!

Sono partita giovedì pomeriggio col Frecciarossa nuovo di zecca, che se non costasse un botto è veramente comodo. Comunque, viaggio senza eventi, a parte che sono stata spedita a controllare che i Mc Cloud (Scott e famiglia), ospiti della manifestazione, fossero effettivamente sul treno. Dato che eravamo a 4 carrozze di distanza, il viaggio è stato effettuato separato. A Torino ci siamo incontrati con lo staff Pavesio che ci ha portati tutti a cena e ha fatto visitare la scuola di comics lì vicino.

Venerdì è iniziata la fiera… ho dato un’occhiata agli originali esposti (Frezzato, Ryo Kanai e i vincitori/finalisti del premio Miccia) e gironzolato per gli stand, seguito la conferenza di Scott e Ryo (con i due interpreti che traducevano rispettivamente dall’inglese e dal giapponese, una bella babele!), preso l’artbook di Ryo da far autografare e fatto compagnia a Scott che aveva bisogno di assistenza durante le dediche (sempre grazie al 90% di italiani che non spiccica una parola d’inglese).

schizzo di Maurizio Manzieri

Ho conosciuto Maurizio Manzieri, ottimo illustratore mago del photoshop a cui prima o poi chiederò qualche consiglio, e con il quale ho pranzato (assieme ad altri). Nel pomeriggio sempre assistenza a Scott durante le dediche e forse è allora che Simone Bianchi ha scoperto che sono poliglotta, chissà.  Verso le sei sono andata a prendere il treno, in quanto non ero invitata all’esclusiva serata (dove comunque non sarei andata, perchè ero morta di stanchezza…).

Sabato di nuovo più o meno la stessa cosa, a parte un paio d’ore fuori dalla fiera per parlare con un amico – e ho preso l’artbook di Maurizio da fargli autografare  e a cui ho rubato uno schizzo (sia Scott che io eravamo molto gelosi, dato che non riusciremmo a fare una cosa del genere nemmeno nella nostra prossima vita…). Ho guardato Simone Bianchi e Lucio Parrillo che creavano i loro magnifici quadri da mettere all’asta per una buona causa, ho avuto il mio disegnino da Scott, e la giornata è scivolata via…

disegno di Scott Mc Cloud

Domenica tornavo a casa con l’intercity che ci impiega le sue solite 7h15, quindi non sono entrata in fiera per niente. Foto non ne ho fatte, perciò accontentatevi dei disegni! 😉

Annunci