Tag

,


Mi sembro il buon Maurizio Nichetti che risponde ai lettori di Ciak con santa pazienza ogni mese…

scrivo sceneggiature, a chi le mando?

Se scrivi in italiano, non posso aiutarti, prova a cercare su altri blog. Le mie esperienze con le scuole di cinema di Roma sono state solo negative, e non dovevo neanche iscrivermici, solo chiedere una mano a organizzare un laboratorio per Gordy Hoffman. Posso indirizzarti al corso di sceneggiatura online di Gianfranco Manfredi, che forse ne sa un po’ più di me su come funzionano le cose nel cinema italico. Oppure scrivi a Maurizio Nichetti presso Ciak – magari l’hai già fatto.

Se punti a un pubblico più vasto e internazionale, ovvero se scrivi in inglese, i miei consigli li ho già elargiti. La maggior parte sono sul blog anglofono, un “riassunto” c’è anche qui.  Segui le tag di sceneggiatura o Hollywood e troverai la mia fantastica storia – cioè che dopo 4 anni non ho risolto un tubo e che pertanto entrerò negli studios dalla porta di dietro, cioè pubblicando un bestseller da cui trarranno un blockbuster da Xmiliardi di dollari, mwuaaahahahahaha! (risata sadica)

Ripensando agli usi e abusi del post precedente, mi viene in mente anche internet… sembra che gli italiani siano convinti che San Google (anche se Benedetto XVI ancora non lo ha fatto nemmeno beato) li aiuti a trovare tutto, meglio di Sant’Antonio da Padova. E’ vero, su internet si trova di tutto e di più, ma spesso da fonti inattendibili o in lingue illegibili. Dovrei dare il mio contributo traducendo in italiano qualcosa? Chi me lo fa fare? Usate San Google e il suo traduttore on-line, ne vedrete delle belle! 🙂

Annunci